Comune di Bolzano Vicentino

La “SUPERSCUOLA” a Bolzano Vicentino.

Pubblicata il 09/08/2017

Da alcuni giorni la Scuola Primaria Giacomo Zanella ha cambiato “volto”.
La facciata principale che dà sul piazzale “Oppi” si è trasformata in una moltitudine di colori: soggetto principale “LA MIA SCUOLA” - particolari emersi dai disegni degli alunni delle classi dalla 1^ alla 5^ elementare dell’anno scolastico 2016/2017.
Il bozzetto preparato per l’affresco riporta vari soggetti estratti da quei disegni ed è stato elaborato e presentato all’Amministrazione e al Dirigente del Plesso Scolastico, dagli artisti del gruppo Frescanti dell’Associazione Culturale “Amici per L’Arte” di Vicenza diretti da uno dei massimi esponenti mondiali nell’arte dell’affresco: il Maestro Vico Calabrò.
Il progetto, nato dall’idea di unire l’utile e il dilettevole - l’opera muraria e l’Arte - la Cultura e il Territorio, ha preso il via durante i lavori di ristrutturazione degli affreschi di Ubaldo Oppi presenti nella chiesa Arcipretale di Bolzano Vicentino – lavori ricordiamo che hanno visto il contributo soprattutto delle aziende locali grazie al progetto promosso dall’Amministrazione Comunale con il “Mecenatismo”.
Anello di congiunzione poi è stata l’amicizia tra il Maestro Vico Calabrò con il compianto Vice Sindaco Dott. Sergio De Dea e l’Assessore Giovanni Calgaro.
L’occasione per dare avvio al progetto è arrivata ottenendo così un risultato finale meraviglioso.
Risultato questo frutto della volontà e collaborazione di tutti gli attori ad iniziare dalla Dirigenza scolastica, dai docenti, dagli alunni, dall’Amministrazione Comunale e da tutti gli uffici competenti; volontà e impegno anche da parte del gruppo “Frescanti” dell’Associazione Amici per l’Arte e dai giovani artisti provenienti da varie località del Veneto.
Non dimentichiamo la disponibilità di aziende locali che hanno contribuito alla riuscita con notevole risorse di uomini e mezzi: grazie a ponteggi speciali coperti, si è riusciti, pur in tempi strettissimi e in un periodo climatico sfavorevole, a completare le opere murarie necessarie e supportare gli stessi artisti operando al meglio in assoluta sicurezza.
Un meritato grazie e complimenti a tutti.
Quanto prima comunicheremo la data dell’inaugurazione. 

Allegati

Nome Dimensione
Allegato SUPERSCUOLA.pdf 345.5 KB

Facebook Google+ Twitter