Richiedere permesso di occupazione suolo pubblico

  • Servizio attivo

Servizio per richiedere la concessione a fruire degli spazi comunali


A chi è rivolto

Il privato che vuole occupare ed utilizzare temporaneamente il suolo pubblico, o il suolo privato soggetto a servitù di pubblico passaggio, deve presentare richiesta, precisando la motivazione (ad esempio realizzazione di piccoli interventi di manutenzione), il luogo, la data e la durata dell'occupazione.

Descrizione

La richiesta di occupazione di suolo pubblico è un'autorizzazione necessaria ad occupare suolo pubblico durante attività messe in atto da privati come ad esempio CESATE DI CANTIERE, PONTEGGI ecc... In base alla normativa vigente, l'occupazione di spazi e di aree pubbliche, è soggetta al pagamento di un canone.

Come fare

Per imprese e/o professionisti inoltrare domanda attraverso lo SPORTELLO TELEMATICO SUAP.

In caso di privato cittadino puoi richiedere il permesso direttamente online. Sarà successivamente possibile seguire lo stato d'avanzamento della richiesta nella propria area personale.

Cosa serve

Per accedere al servizio, assicurati di avere:

  • SPID (Sistema Pubblico per la gestione dell'Identità Digitale), Carta identità elettronica (CIE);
  • eventuali documenti da allegare in base alle dichiarazioni sottoscritte;
  • ricevuta di versamento dei diritti di segreteria (da effettuarsi esclusivamente tramite sistema PagoPA);
  • n.2 marca da bollo da € 16,00.

Cosa si ottiene

Con l'invio dell'istanza potrai ricevere, al termine dell'istruttoria, il documento richiesto.

Tempi e scadenze

l tempo massimo di legge per il rilascio (o diniego) è di giorni 30.

Quanto costa

Il rilascio dell’autorizzazione è subordinato al pagamento dei diritti di segreteria tramite pagoPA e sono necessarie 2 marche da bollo da 16,00€.

Accedi al servizio

Richiedere permesso di occupazione suolo pubblico

Oppure, puoi prenotare un appuntamento e presentarti presso gli uffici.

Ulteriori informazioni

L’autorizzazione, una volta rilasciata, verrà trasmessa al soggetto gestore del tributo COSAP, il quel provvederà a determinare l’importo della tassa per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche in relazione a superficie occupata e numero complessivo di giorni necessari per l’occupazione, e a trasmettere l’importo così determinato al titolare dell’autorizzazione.

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2
Inserire massimo 200 caratteri